Skip to main content

Facilities e portierato: con BELL Group accoglienza e sicurezza al primo posto

A chi affidare i primi passi che si compiono (letteralmente) in un’azienda? La tutela e la professionalità del servizio di reception, guardiania e portierato compongono l’offerta di BELL Facilities, dove l’accoglienza e la disponibilità sono prioritarie.

Facility Manager: tra soft skills e hard skills

Parlare di facility management significa stare al passo con un trend che nel corso degli ultimi anni ha conquistato un ruolo sempre più fondamentale nel contesto delle realtà aziendali nazionali e internazionali. Figura ormai sempre più presente sia in contesti privati sia in ambiti lavorativi, chi si occupa del facility management ha il delicato compito di seguire la gestione degli edifici e dei beni in essi presenti, tutelandoli e coordinandone la cura e la manutenzione. Al facility manager e ai professionisti da lui coordinati vengono affidati compiti di natura varia, ma sempre interconnessi al corretto svolgimento delle attività quotidiane di un’azienda. Sicurezza, risparmio di tempo e di energie, servizi efficienti progettati in base a necessità e budget: tutto questo è nelle mani di questa figura chiave, che si rivela talvolta strategica nell’anticipare i bisogni degli asset aziendali.

Proprio in virtù di questa particolare attenzione alle necessità che scandiscono il ritmo di aziende e luoghi di lavoro, i compiti di chi è a stretto contatto con la gestione delle facilities si sono sviluppati secondo due macrocategorie: hard skills e soft skills.

Parlando di hard skills, i servizi che offre un facility manager vanno a coprire in generale la progettazione, conduzione e manutenzione di impianti (antincendio, antirapina, sollevamento, elevatori) e possono includere anche presidi tecnici on site e interventi edilizi di ammodernamento (remodeling e revamping). 

È con la gestione delle soft skills di un’azienda, invece, che il facility manager entra in contatto con il quotidiano del luogo di lavoro: è suo compito infatti occuparsi della gestione di servizi di pulizia e sanificazione, della manutenzione e cura delle aree green, della gestione di archivi, di traslochi, dell’ufficio posta, del facchinaggio e fattorinaggio, dei servizi di reception, guardiania e portierato.

Chi è alla porta? BELL Facilities e il servizio di portierato

Quindi, parlare di facilities vuol dire parlare di un paniere di servizi ampio e variegato che permette la manutenzione e la gestione di un immobile nel tempo. Un’attenzione costante e quotidiana in cui si impegna la divisione dedicata di BELL Group che permette al gruppo di offrire servizi segmentanti in base alle richieste di ogni cliente. 

Nell’ampia offerta pensata da BELL Facilities portierato e guardiania hanno un posto di rilievo. Il motivo è semplice: in entrambi i casi non si tratta solo di presidiare una postazione, ma di accogliere e rendere confortevoli i primi passi d’accesso a un immobile, mettendo alla prova la discrezione e l’attezione di chi se ne occupa. Che si tratti di passaggi da controllare, reception da gestire, ospiti e visitatori da accogliere, il servizio di portierato non può essere affidato a mani inesperte, ma anzi deve rispettare standard sempre più all’altezza delle aspettative delle aziende – o dei privati – che ne usufruiscono. Se gestito al meglio è un prestigioso biglietto da visita, un valore aggiunto che parla di qualità e di affidabilità e garantisce performance adeguate e mai fuori posto.