Combattere il Coronavirus con la sanificazione degli ambienti tramite ozono

Combattere il Coronavirus con la sanificazione degli ambienti tramite ozono

Combattere il Coronavirus con la sanificazione degli ambienti tramite ozono 2560 1910 BELL Group

Pulizia e sanificazione di ambienti e oggetti sono tematiche che hanno raggiunto un’importanza critica nel giro delle ultime settimane. La situazione attuale generata dal Covid-19 ha comportato un immediato incremento dei protocolli connessi alla tutela della salute per coloro che utilizzano spazi lavorativi, commerciali, industriali. Per essere di supporto in questa fase di necessità, BELL Facilities lancia oggi una nuova tipologia di servizio dedicato alla sanificazione ambientale con ozono.

Il servizio si apre ad ogni tipologia di attività, da uffici ed aree produttive a negozi ed aree abitative. Ad oggi, BELL Facilities sta concentrando i propri sforzi sulla sanificazione di aree produttive ed uffici al momento inattivi – a causa dello stop imposto dal governo ed in preparazione al rientro post quarantena – e, di ancor maggiore importanza, sulla sanificazione di ambienti  commerciali e industriali al momento attivi perchè connessi alle filiere dei beni/servizi di prima necessità.

Quando si tratta l’argomento della sanificazione le alternative sono varie ma molto spesso limitate dall’uso di sostanze chimiche e dall’invasività del processo che rendono la pratica un difficile impegno se considerato come attività con cadenza giornaliera. Qui entra in gioco l’ozono, un elemento naturale che, generato da appositi macchinari, elimina odori, sanifica superfici ed oggetti a fondo e non comporta nessun tipo di opera di pulizia invasiva. Difatti, una volta attivato il macchinario, è l’ozono stesso a compiere l’opera di sanificazione senza appunto un’azione attiva di pulizia all’interno dell’ambiente.

Le applicazioni dell’ozono alla sanificazione degli ambienti

Tra tutti i disinfettanti al mondo, l’ozono è il migliore per eliminare germi e batteri. Il suo altissimo potere ossidante lo rende un igienizzante e deodorante efficace, più forte perfino dei detergenti chimici tradizionali.

La capacità di utilizzare l’ozono per la pulizia e la sanificazione di oggetti e ambienti rende possibile l’eliminazione qualsiasi elemento inquinante o dannoso come virus, acari, insetti, spore, muffe, sostanze chimiche nocive e persino fumo e odori, il tutto in modo totalmente naturale. Essendo un gas instabile, pochi minuti dopo l’uso, l’ozono si trasforma in ossigeno, senza lasciare alcun tipo di traccia o residuo chimico, senza lasciare odori o macchie spiacevoli sui tessuti.

Il metodo di produzione dell’ozono più comune e che presenta maggiori vantaggi rispetto ai metodi utilizzati in precedenza (es. raggi UV) è l’effetto corona. Generalmente, un flusso di aria secca o ossigeno viene fatto attraversare da una scarica elettrica ad alta tensione. I due atomi costituenti la molecola di ossigeno (O2) si separano e si legano in forma triatomica, ovvero la molecola di ozono (O3). L’ozono viene pertanto generato e applicato sul posto, non viene né conservato in contenitori, né trasportato. Una volta espletata la propria azione ossidante, l’Ozono si riconverte in ossigeno senza lasciare sottoprodotti nocivi in ambiente.

Il metodo di BELL Facilities

Abbiamo formato una squadra di addetti specializzati in trattamenti di sanificazione, igienizzazione e disinfezione ad ozono e con prodotti disinfettanti privi di sostanze pericolose per le persone e gli animali. Tramite il nostro metodo è possibile sanificare ambienti di ogni dimensione e frequenza d’uso come ad esempio cinema, palestre, scuole, strutture e istituti, uffici, case e appartamenti, aree produttive e magazzini, aree commerciali ed edifici dedicati al mondo dell’Ho.Re.Ca.

I vantaggi della sanificazione all’ozono

L’ozono è un germicida ad ampio spettro efficace contro batteri, patogeni, lieviti e muffe, oltre che contro virus e protozoi. Rispetto ad altri prodotti disinfettanti normalmente utilizzati, non si è riscontrato uno sviluppo di resistenze alla disinfezione con ozono da parte dei microrganismi: ciò è probabilmente dovuto al suo meccanismo di azione che prevede la distruzione della membrana cellulare (lisi).

NEUTRALIZZAZIONE DI BATTERI E INATTIVAZIONE DI VIRUS:
Grazie alle sue proprietà, l’ozono igenizza, ossigena e rigenera l’aria, disinfetta l’acqua e contribuisce alla rimozione di oltre il 99,00% di batteri, muffe, funghi, lieviti, pollini e acari e inattiva i virus. Numerosi studi affermano che la disinfezione e sanificazione mediante l’ozono è oltre 2000 volte più efficace di qualunque tipo di sanificazione tradizionale.

RIMOZIONE DI ALLERGENI E AGENTI PATOGENI:
L’ozono è noto per essere l’agente disinfettante più efficace contro allergeni e agenti patogeni presenti nell’aria e nell’acqua, anche rispetto ai detergenti chimici. Essendo un gas più pesante dell’aria, si diffonde negli ambienti in maniera capillare, penetra nei tessuti in profondità e raggiunge anche i punti più nascosti, là dove si annidano batteri e allergeni.

RICONOSCIUTO E CERTIFICATO:
In Italia, l’ozono è ampiamente riconosciuto come agente disinfettante di aria e acqua e come un “presidio naturale per la sterilizzazione di ambienti contaminati da batteri, virus, spore, ecc.” dal Ministero della Salute con prot. n. 24482 del 31 luglio 1996 e “agente disinfettante e disinfestante nel trattamento dell’aria e dell’acqua” con CNSA del 27 ottobre 2010.

NATURALE, ECOLOGICO E SICURO:
L’ozono disinfetta perfettamente senza bisogno di additivi e detergenti chimici, sfruttando la sua naturale forza ossidante. Terminato il trattamento, l’ozono si riconverte in ossigeno senza lasciare alcun residuo tossico o chimico. Pur essendo un gas, l’ozono non è infiammabile, abrasivo ed esplosivo. Non deteriora i tessuti, gli arredi, le attrezzature e gli oggetti. Non danneggia le persone, gli animali e l’ambiente.

Richiedi un preventivo