Skip to main content

Un weekend in mountain bike: BELL Group sponsor del Tour des Salasses Mont Blanc 2021

BELL Group sostiene i valori dello sport: per questo ha sponsorizzato la competizione sportiva di mountain bike svolta in Valdigne lo scorso luglio, vetrina per il magnifico paesaggio, ma soprattutto occasione di valorizzazione del territorio e di condivisione di valori sportivi solidi, senza dimenticare le nuove generazioni.

Aggregazione, educazione, cultura e rispetto per il territorio sono solo alcuni dei valori di una disciplina come la mountain bike, ideali che la avvicinano ad una realtà come BELL Group che fa della cura del territorio un proposito necessario per la sua attività nel campo del real estate

Questo sport, infatti, nasce in stretto contatto con la natura e ha tra i primi punti d’interesse quello di mantenere sicuri i percorsi nei boschi e nei luoghi del territorio, cercando sempre una collaborazione con le istituzioni e il supporto di chi frequenta, ama e ha a cuore la montagna.In accordo con questa volontà, BELL Group è stato sponsor della gara organizzata dal Velo Club Courmayeur Mont Blanc dal titolo Tour des Salasses Mont Blanc 2021.

Tour des Salasses Mont Blanc 2021: la competizione

Domenica 25 luglio nel Comune valdostano di La Salle si è corsa l’edizione 2021 del Tour des Salasses Mont Blanc, competizione articolata tra i comuni di La Salle, Morgex e Pré-Saint-Didier.

Oltre 440 gli atleti che hanno preso parte alla competizione su due percorsi: il Marathon, con lunghezza di 75 km e 2850 m di dislivello, e il Classic, con lunghezza di 50 km e 1750 m di dislivello, entrambi su terreno composto prevalentemente da strade bianche e sentieri ai piedi del Monte Bianco. Con l’occasione tutti gli atleti hanno ricevuto un pacco gara, in una sacca marchiata BELL Group, contenente acque minerali di Courmayeur e del Monte Bianco, barrette, gel, biscotti di produzione locale e buoni sconto per visita posturale e biomeccanica.Vetrina per i paesaggi, motore per le attività commerciali, la mountain bike ha chiamato sul territorio valdostano numerosi atleti e ospiti che hanno potuto contare su strutture alberghiere e sui molti campeggi presenti in zona, nonché su un’area camper messa a disposizione dall’amministrazione comunale di La Salle: l’evento ciclistico è stato dunque occasione di promozione del territorio secondo la volontà degli organizzatori e dei comuni ospitanti, come emerso dalla conferenza stampa tenuta mercoledì 21 luglio presso la sala Consigliare di La Salle.

I perché della sponsorizzazione: BELL Group a favore dello sport e del territorio

Il territorio della Valdigne, posizionato ai piedi del Monte Bianco e insignito dal CONI del titolo di “Comunità Europea dello Sport 2021”, permette di praticare numerosi altri sport oltre alla mountain bike, come bici, equitazione, golf, alpinismo, rafting: un’offerta che va ben oltre la stagione sciistica invernale, ma che si estende lungo tutto l’anno con un ampio ventaglio di possibilità sportive, ma anche turistiche e culturali.Le motivazioni che hanno portato BELL Group a credere in una competizione sportiva come il Tour des Salasses Mont Blanc 2021  sono molteplici: per incentivare il turismo attraverso lo sport, per valorizzare uno splendido territorio ricco di natura e di offerte sportive e culturali, per sostenere la bellezza di uno sport dai valori sinceri fatti di resistenza, rispetto e solidarietà. Tutti aspetti resi ancora più importanti in questo anno appena trascorso, fatto di resilienza e di difficoltà per la nostra nazione e non solo. Ma c’è di più.

La promozione dello sport tra i più giovani

L’evento è stato anche occasione di promozione dello sport tra i più giovani grazie al Grand Prix Giovanissimi organizzato sabato 24 luglio e aperto a tutti i bimbi tesserati FCI (categorie da G1 a G6): oltre 150 bambini hanno gareggiato con grande partecipazione e spirito di sacrificio, dimostrando di aver ben compreso gli ideali di uno sport dai solidi valori, nella speranza che molti di questi promettenti atleti sapranno costruire il proprio futuro umano, professionale e sociale proprio grazie a quello che oggi imparano attraverso lo sport. Lo spazio riservato ai più giovani testimonia un’attenzione dall’alto valore sociale, condivisa, sostenuta e apprezzata da BELL Group che guarda alle nuove generazioni in ogni aspetto del suo operato quotidiano, dalla sostenibilità ambientale all’impatto sociale dei suoi progetti.