Skip to main content

Wedding e non solo: il settore eventi riparte con BELL Events a Spazio Parco Milano

By 26 Luglio 2021Luglio 30th, 2021BELL Events - News

Green pass, mascherine e tanto altro: con BELL Events ogni appuntamento è curato nei dettagli e nel rispetto delle normative vigenti, nelle location individuate dai committenti o a Spazio Parco Milano, l’asset di proprietà di BELL Group che offre un’oasi di pace immersa nel verde.

Il settore eventi, uno dei più colpiti dalle restrizioni determinate dall’emergenza sanitaria, è ripartito lo scorso giugno a seguito delle novità introdotte dal cosiddetto Decreto “riaperture” (d.l. 18 maggio 2021, n. 65). Organizzare eventi e cerimonie è dunque possibile, ma con nuove regole per garantire lo svolgimento in sicurezza di ogni appuntamento: in particolare, per il settore wedding, il Ministero della Salute ha diffuso le “Linee guida per i matrimoni 2021”, un testo elaborato dalla Conferenza delle Regioni e rivisto dal Comitato Tecnico Scientifico ed infine ufficialmente approvato dal Ministro Roberto Speranza.

Le nuove regole anti-Covid per il comparto wedding

L’ordinanza del Ministero della Salute, pur permettendo una ripresa delle cerimonie e dei ricevimenti, accoglie prescrizioni per il contenimento e la prevenzione dei contagi a cui location, gli ospiti e tutti gli invitati devono adeguarsi. Ecco, in sintesi, gli obblighi prescritti:

  • obbligo per tutti gli invitati e per gli sposi di esibire il Green Pass, ovvero il certificato che attesta l’effettuata vaccinazione Covid-19 (anche solo della prima dose, purché effettuata almeno 15 giorni prima), l’avvenuta guarigione o la negatività a un tampone per Covid-19 effettuato entro le 48 ore precedenti;
  • obbligo di distanziamento fisico, sia tra i tavoli (almeno due metri), che tra i commensali (almeno un metro, salvo che gli stessi non siano conviventi) e infine tra i commensali ed eventuali artisti (DJ, band, cantanti ecc.) di almeno 3 metri;
  • obbligo di mascherine per gli ambienti chiusi e per gli spostamenti (anche per gli sposi), per il personale della struttura ricettiva e anche per gli altri operatori del matrimonio (wedding planner o fotografi) a cui viene richiesto di erogare i propri servizi nel rispetto delle regole di sicurezza;
  • obbligo per gli sposi di consegnare le bomboniere personalmente, previo utilizzo di prodotti igienizzanti delle mani, evitando il fai da te dei propri ospiti.

E mentre decade il limite sul numero di invitati, rimane necessario valutare gli spazi a disposizione per il ricevimento perché la capienza massima della struttura ricettiva andrà calcolata in relazione agli spazi effettivi commisurati alle normative vigenti. Inoltre, è consentito l’accesso alle location prescelte solo agli ospiti con temperatura corporea inferiore a 37,5° C e, sebbene non ci sia l’obbligo di svolgere cerimonie e attività all’aperto, nei locali chiusi si invita a garantire il corretto ricambio d’aria ventilando frequentemente gli spazi. Infine, via libera a balli e buffet: i primi solo all’aperto o al chiuso esclusivamente se la struttura ricettiva può garantire una distanza di almeno 2 metri tra gli ospiti e una continua areazione della sala, mentre i buffet ammessi solo in presenza di personale che si occupi del servizio ai commensali.

Ripartire senza pensieri: il supporto di BELL Events e BELL Sanify

Un momento di serenità e ripartenza, dunque, che guarda con rigore delle normative vigenti per non vanificare i molti sforzi dei mesi trascorsi. Perché il giorno che future spose e sposi sognano – e magari rimandano – da tempo possa svolgersi con la serenità e l’attenzione che il momento merita, senza la preoccupazione di sciogliere i molti nodi del Decreto riaperture, la scelta di affidare l’organizzazione dell’evento e la sicurezza degli ospiti a professionisti del settore sembra più che mai ideale. BELL Group, grazie alla sinergia tra le divisioni BELL Events e BELL Sanify, offre ai futuri sposi tutto il supporto e i servizi di cui hanno bisogno per rendere unico il loro giorno: in particolare, BELL Events è specializzata in servizi di ideazione, progettazione e coordinamento di eventi con un’offerta di servizi declinabili in base alle esigenze, ai gusti e ai budget degli ospiti, mentre BELL Sanify, la divisione che si occupa della sanificazione degli ambienti, assicura tutte le azioni e i trattamenti necessari alla prevenzione del rischio Covid-19, sempre secondo gli aggiornamenti e le normative via via prescritte dal Ministero dello Salute. Events manager dedicati, progetti su misura e curati nei dettagli, temi in linea con i diversi gusti e un ampio ventaglio di partner selezioni sono solo alcuni dei punti di forza di BELL Events, arricchiti e valorizzati dall’azione sinergica con le altre divisioni della holding.

Il valore aggiunto di un asset di proprietà: perché scegliere Spazio Parco Milano

Completa l’offerta di BELL Group in tema di wedding e cerimonie una location con giardino alle porte di Milano: Spazio Parco Milano è l’asset di proprietà che offre un parco di 22.000mq di verde composto da alberi secolari e affiancato da 400mq coperti all’interno di un edificio storico. Sebbene, infatti, i festeggiamenti al chiuso non siano vietati, la scelta prevalente è quella di spostare quanto possibile all’esterno sfruttando i vantaggi dell’en plen air e la bellezza delle aree verdi: per questo Spazio Parco Milano è la scelta ideale per chi cerca un’oasi di pace, poco distante da Milano, ma lontana dalla sua frenesia, e pronta a reinventarsi per esaudire i desideri di tutti i suoi ospiti e le necessità di diverse tipologie di eventi: dal matrimonio al baby shower, dal team building al test drive, accogliendo qualsiasi evento privato o aziendale alla ricerca di luogo flessibile dove prendere vita.